Foxi White Lady

8,96 €
Tasse incluse

CBD+CBDA: >18,00%

THC: <0,2%

Confezione
  • 1 gr.
  • 3 gr.
  • 5 gr.

Coltivazione: Indoor

Produzione: Biologica

Foxi White Lady

White Lady è una delle genetiche più celebri nell’universo della cannabis legale. Le sue origini risalgono al 1995 ma c’è molto mistero intorno alla sua nascita. Stando alle ultime costruzioni dovrebbe essere l’incrocio tra la South Indian e la Brazilian, comparendo per la prima volta in Olanda. Anche questo enigma ha contribuito a rendere la White Lady una vera e propria leggenda.

Foxi White Lady, le caratteristiche

La White Lady dunque risulta essere una delle qualità preferite in questo campo della marijuana legale, anche grazie al suo alto contenuto di CBD che supera il 18%, rispetto alla presenza di THC inferiore allo 0,2%. Ma quali sono le caratteristiche principali? Il sapore innanzitutto che risulta essere molto intenso, fruttato e letteralmente avvolgente. Anche la fragranza è davvero unica e molto forte, con un retrogusto con dolci note fruttate che la rendono molto simile ad una vera e propria caramella. I bud della white widow si presentano in una colorazione verde molto chiara e le dimensioni sono di grandezza medio/piccola, con pistilli di color arancione. Le piante di marijuana hanno una buona resa e sono più piccole rispetto alle altre, mentre le cime sono caratterizzate da una fortissima presenza di resina.

La coltivazione indoor della Foxi White Lady 

Le coltivazioni indoor della white widow avvengono in ambienti specifici e studiati appositamente per ottenere infiorescenze di alta qualità. La produzione biologica di tale genetica viene seguita attentamente da un gruppo di chimici di rilievo nel settore della marijuana legale. Si utilizzano le tecnologie più innovative e le metodologie più moderne per ottenere la miglior resa della pianta. Inoltre la coltura e la pulitura vengono effettuate rigorosamente a mano. Le piante di cannabis sono rigorosamente NO OGM. Non vengono infatti utilizzati alcun tipo di pesticidi, metalli, fertilizzanti o concimi di nessuna natura.

Il prodotto in vendita è conforme alla L. 242/2016, non rientra nella previsione del dpr 309/90, che considera reato e punisce penalmente la diffusione e la cessione di stupefacenti e sanziona amministrativamente il consumo degli stessi.

Può essere destinato al collezionismo, alla ricerca e per uso tecnico.

Il prodotto in vendita non deve essere assunto né per ingestione, né per infusione, né per combustione.

Il prodotto in vendita non essendo adatto per uso umano non può essere utilizzato per scopo alimentare, farmaceutico e come surrogato del tabacco.

ITHS5027
99 Articoli

Riferimenti Specifici